Veicoli Completi in ogni Dettaglio
Gestione, Controllo, Localizzazione e Antifurto
Unità di Potenza Ibrida con 
Trasmissione Integrata
Domanda di Brevetto
per Invenzione Industriale
Sensore di Velocità Angolare 
e/o di Coppia della Pedalata
per garantire la funzionalità Ibrida
Azionamento dell'Unità di Potenza
in Servizio Generatore
Azionamento dell'Unità di Potenza
in Servizio Motore
Gestione, Protezione e Controllo
del Serbatoio di Energia Elettrica
Serbatoio di Energia Elettrica
Interno al Telaio
Trasponder GPS per Scambio Informazioni in Remoto
Sensore di Frenata
Caricatore Esterno per
il Serbatoio di Energia Elettrica
Display Lcd o Touch Screen
e Controllo a Bordo dei Parametri del Veicolo
Leva Freno con Attuatore
per il Recupero dell'Energia Cinetica in Frenata
Gestione, Controllo,
Localizzazione e Antifurto
Gestione, Controllo,
Localizzazione e Antifurto

Gestione, controllo, localizzazione e antifurto

Come e Cosa

L’obbiettivo della powertrain “moderna”, è ottimizzare l’insieme dei componenti e delle logiche di sistema sin qui illustrati e vale per qualsiasi veicolo indipendentemente dalla sua classe di appartenenza, anche se molte funzionalità sono state sin qui privilegio dell’automotive di classe M1 e di applicazioni speciali.

Il Perché di Minimal Powertrain è contribuire a garantire un futuro a livello generale, promuovendo la movimentazione sostenibile in particolare.

Il Come, impone consumare ed inquinare poco quindi la potenza minimale richiesta per avere le prestazioni necessarie a soddisfare razionalmente il bisogno.

Il Cosa, è il veicolo progettato anche per il piacere e la soddisfazione del bello e del giusto, originati dal plasmare ed utilizzare la massa minimale con la tecnica necessaria ad ottimizzare sicurezza, confort e gusto.

Sintetizzando, vogliamo vivere in sicurezza e benessere privilegiando i veicoli di potenza minima, di peso minimo, gestibili con un ciclo energetico complessivo che comporta l’inquinamento minimo in un contesto estetico minimo capace di originali bellezze e qualità, massimizzando quindi le risorse ed anche il nostro portafoglio.

Una filosofia che vogliamo rendere disponibile e diffondere senza rinunciare a comodità e piaceri del progresso tecnologico, come qui esemplificato per l’indiscusso protagonista di anziane origini e di riscoperti rinvigoriti valori ed interesse – la bicicletta – ora elettrica e a pedalata assistita.

Il veicolo a due ruote in linea d’asse stradale di Minimal Powertrain include:

  • Caricatore Esterno del Serbatoio di Energia Elettrica posizionabile anche internamente al telaio
  • Accumulatore di Carica Elettrica interno al telaio
  • Gestione, Protezione e Controllo dell’Accumulatore di Carica Elettrica realizzato con PCBA intelligente capace anche di registrare dati e scambiarli in locale e remoto per le gestioni multifunzione
  • Unità di Potenza. Esemplificata “Ibrida con Trasmissione Integrata” (Brevetto di Invenzione Industriale riconosciuto)
  • Azionamento Elettrico dell’Unità di Potenza Elettrica in funzione Motore o Generatore con gestione del Recupero e Generazione di Potenza con il Veicolo e suo conferimento al Serbatoio di Energia Elettrica
  • Sensore di Velocità Angolare e/o di Coppia per garantire la modalità Ibrida Muscolare- Elettrica (Pedalata Assistita)
  • Transponder per funzionalità GPS e scambio dati in remoto
  • Schermo LCD per visualizzare e controllare i dati di bordo con dispositivo di input separato
  • Attuatore della funzionalità Generatore di Corrente Elettrica nella Macchina Elettrica in corrispondenza alla frenata
  • Dispositivo di input e regolazione o leve freno con sensore di frenata per il Recupero e la Generazione di Potenza con il Veicolo