250 W - 6000 W Per Ogni Esigenza
Motore Coppia con Recupero di Potenza

Proprietà Intellettuale: Brevetto di Invenzione
Stato: in produzione
Disponibilità sul mercato:  pronti da magazzino salvo venduto
Opportunità di intraprendere:  Minimal Powertrain & Wuxi Proud Eagle Electric Vehicle Technology
Dati, Disegni ed Immagini: disponibili

 

Motore Coppia con Recupero di Potenza

Motore Coppia con Recupero di Potenza

Come e Cosa

I motori elettrici senza spazzole a magneti permanenti sincroni trifase, sono considerati da tempo la migliore soluzione per la trazione nel settore automotive, in forza delle particolarmente elevate performances di cui queste macchine elettriche sono capaci in termini di Efficacia, Efficienza e Coppia.

Questi motori sono generalmente identificati con l’acronimo PMBLDCDD (Permanent Magnet Brushless Direct Current Direct Drive) quando sono privi di riduttore di velocità interno e PMBLDCGD (Permanent Magnet Brushless Direct Current Geared Drive) quando al contrario lo hanno.

Se progettati e realizzati con diametro esterno di statore e interno di rotore elevato in relazione alla lunghezza del pacco lamierino e dei magneti sono anche definiti Motori Coppia o Torque Motor per la conseguentemente elevata capacità di coppia motrice fruibile e non abbisognano dunque normalmente di un addizionale riduttore interno di velocità per garantire di superare ed eguagliare come richiesto quella resistente e dare il moto al veicolo.

Da questa impostazione deriva la riduzione delle perdite di attrito, un dimensionamento conveniente per essere inseriti direttamente nella ruota motrice (motoruota) e la possibilità di recuperare la Potenza Cinetica del veicolo che diversamente andrebbe persa nelle andature di discesa, frenata e rallentamento.

Il grande sviluppo tecnologico raggiunto in relazione all’hardware e software elettronici necessari per azionarli e controllarli adeguatamente rende oggi particolarmente competitivo pensare a veicoli Elettrici ed Ibridi con powertrain semplici e fisicamente concentrate nella ruota motrice.

L’ulteriore indubbio vantaggio è dato dal fatto che la “presa della trazione” sul suolo può essere facilmente incrementata risolvendo la nota problematica del differenziale e/o dei differenziali multipli con la necessità dei relativi meccanismi di bloccaggio totale, parziale o graduale.

Chi guida una quattro ruote motrici classica ha certamente sperimentato come la manovrabilità del veicolo risulti di molto ridotta richiedendo anche raggi di curvatura più ampi e consumi significativamente più elevati.

Chi ha esperienza di guida con le imbarcazioni, al contrario, ha confidenza con l’incredibile possibilità di manovrare il mezzo in presenza di due motori posteriori posizionati parallelamente e simmetricamente all’asse del movimento ed ancor più disponendo del “bow thruster” di prua.

Gestendo adeguatamente la doppia propulsione posteriore e la singola di prora si riesce a far girare l’imbarcazione praticamente su se stessa quasi in totale assenza di traslazione: è facile immaginare cosa sia possibile fare in un veicolo a quattro ruote quanto tutte le quattro ruote sono motrici e gestibili indipendentemente.

Incredibile!

Minimal Powertrain collabora da tempo con Wuxi Proud Eagle Electric Vehicle Technology che a ragione, per l’attività di ricerca e sviluppo iniziata nel 1995 in Italia e poi sviluppata anche in Cina, è da considerarsi il pioniere della trazione elettrica di media potenza nell’automotive leggero.

Questa JV italo-cinese fondata nel 2005 da HTM e Ao Qiang electronic si è guadagnata negli anni una buona immagine equipaggiando con le proprie motoruote del tipo asse singolo/asse da un solo lato (single shaft or one side shaft) diversi veicoli di successo che oggi circolano in Italia e nel mondo.

I marchi MPT e Proud Eagle insieme, forniscono dall’Italia all’Europa e nel resto del mondo, direttamente dal pronto di magazzino, una gamma completa di questi motori nel range 250 W – 6000 W in un campo di tensioni che va dai 36 V ai 72 V.

Ogni motore è caratterizzato da un disegno elettromagnetico e meccanico di elevato know how, e viene realizzato utilizzando materiali di primo impiego e tecnologie di montaggio e controllo qualità severe: in particolare sono impiegati solo magneti di terza generazione chiamati anche Magneti alle Terre Rare (Rare Earth Magnets) perchè costituiti da una miscela di NdFeB (Neodimio-Ferro-Boro) capace di una forza magnetica molto più elevata dei tradizionali e di più elevata resistenza alle alte temperature.

Da Marzo 2016 con l’inaugurazione ufficiale del Minimal Powertrain R&S center di Ronchis (UD) sarà comodamente disponibile ogni risposta in argomento ed un servizio completo al cliente.

Motori PMBLDCDD

(dimensionamenti diversi a richiesta)

Codice Parte

Tensione [V]

Potenza [W]

Nominale/Massima

Tipologia

Magneti

Velocità Coppia (Nxm)

Peso

PMBLDCDD

36_250/350

36 V_250/350 W

Asse Passante (Axle Through)

N23H

1,78 Kg

PMBLDCDD

48_500/1000

48 V_500/1000 W

Asse Passante (Axle Through)

N27H

2,23 Kg

PMBLDCDD

48_1000/2000

48V_1000/2000W

Asse Passante (Axle Through)

Asse da un Lato (One Side Shaft)

N30H

2,68 Kg

PMBLDCDD

48_2000/4000

48V_2000/4000W

Asse da un Lato (One Side Shaft)

2,32 Kg

PMBLDCDD

48_2000/4000

48V_2000/4000W

Asse da un Lato (One Side Shaft)

2,32 Kg

PMBLDCDD

48_2000/4000

48V_2000/4000W

Asse da un Lato (One Side Shaft)

2,32 Kg

PMBLDCDD

48_2000/4000

48V_2000/4000W

Asse da un Lato (One Side Shaft)

2,32 Kg

PMBLDCDD

48_2000/4000

48V_2000/4000W

Asse da un Lato (One Side Shaft)

2,32 Kg

PMBLDCDD

48_2000/4000

48V_2000/4000W

Asse da un Lato (One Side Shaft)

2,32 Kg

PMBLDCDD

48_2000/4000

48V_2000/4000W

Asse da un Lato (One Side Shaft)

2,32 Kg